Sono un'infermiera malata.

Come quando vai a letto la sera e inizia quella strana sensazione, ti giri e ti rigiri ma non passa finché non realizzi che è una mancanza: la mancanza di qualcuno che ti gratti la schiena.

Storie di ordinaria sanità.
Dott:  Pronto?
Pz:  Salve, parlo con il medico?
Dott:  Si, mi dica
Pz:  Mio marito è stato punto da una vespa e adesso è tutto rosso in faccia e ha male alla gola
Dott:  Ma sta respirando?
  ....silenzio e voce in lontananza "Giova, stai respirando?"
Pz:  Si, sta ancora respirando!

Sai deludermi più del barattolo della nutella quando è vuoto.

Ieri una signora mi ha rovinato la fiancata della macchina.
Oggi ho preso due pullman anzi tre visto che il primo é partito senza carburante e lo abbiamo dovuto cambiare, ma in entrambi i mezzi gli autisti conoscevano poco o niente la strada.
Nel lasso di tempo fra i due mezzi pubblici metteteci l’utilizzo di una macchina che fonde e che deve essere portata via dal carro attrezzi.

Karma ho capito la lezione: da oggi in poi a piedi, però ora basta.

Le bugie si scoprono con i tag nelle foto di facebook.

Quando ormai la domenica sembra perduta arriva lei: Cyndi Lauper con Just wanna have fun e il secondo episodio di Sailor Moon Crystal.

Pizzettine per momenti di solitudine.

Pizzettine per momenti di solitudine.

Sono al punto di non ritorno.

Divanati

Si sta come
domenica
sui divani
gli annoiati

- Unghiaretti.

Avete il sacrosanto diritto di ubriacarvi.
Avete il sacrosanto diritto di litigare.
Avete il sacrosanto diritto di urlare e cantare e parlare a squarciagola.

Ma tutto questo perché dovete farlo sotto la mia finestra?

Ragazze, ho capito che ognuna se la gestisce come vuole, ma il pelo che fuoriesce dalla mutanda del costume proprio no.

Contatore per siti